L’approccio multitecnologico Camozzi

L’approccio multitecnologico Camozzi permette di analizzare ogni singola applicazione e realizzare soluzioni individuando di volta in volta la tecnologia più performante tra pneumatica, elettrica e proporzionale.

Una visione d’insieme che richiede una competenza completa sia sulle peculiarità tecniche delle tecnologie e dei prodotti, che sulle caratteristiche funzionali delle applicazioni richieste.

PNEUMATICA
Esperienza e affidabilità

La possibilità di combinare l’affidabilità di valvole, attuatori e componenti pneumatici, la precisione nel controllo garantita da regolatori e valvole proporzionali e la velocità e precisione nel posizionamento di cilindri ed assi elettromeccanici, ottimizzando i singoli movimenti e le prestazioni richieste da un’applicazione, rappresenta il vantaggio competitivo che Camozzi Automation è in grado di proporre ai propri clienti.

PROPORZIONALE
Qualità e precisione

La gamma di soluzioni Camozzi comprende attuatori lineari e pinze, valvole ed elettrovalvole per il controllo dell’attuazione e per la gestione dei diversi tipi di fluidi, elementi per il trattamento dell’aria, componenti per la connessione e per la gestione del vuoto.

La ricerca costante di soluzioni meccatroniche ha portato ad integrare nei diversi prodotti elementi per la sensoristica e diagnostica in grado di elaborare informazioni legate ai parametri operativi del sistema.

ELETTRICA
Velocità e flessibilità

Il dipartimento C_Electrics sviluppa soluzioni che includono cilindri ed assi elettromeccanici con relativi motori e azionamenti.

Grazie ad una gamma di componenti accessori i prodotti C_Electrics possono essere combinati in portali configurabili in modo da garantire la massima flessibilità per l’utente.

Per facilitare l’installazione e la gestione dei prodotti Camozzi è stato sviluppato Qset, un software di configurazione per cilindri e assi elettromeccanici estremamente intuitivo ed efficiente, in grado di identificare la soluzione ideale per il cliente partendo dai requisiti dell’applicazione in termini di carico, velocità ed accelerazioni richieste.